Spari contro la saracinesca di uno studio fotografico a Sant'Antimo

L'episodio è avvenuta la scorsa notte in via Nicola Romeo. Tre i fori di proiettile trovati nella serranda dell'esercizio commerciale. Il titolare: “Mai ricevuto minacce”

Immagine d'archivio

Spari a Sant'Antimo: nella cittadina della provincia napoletana la scorsa notte diversi colpi di pistola sono stati esplosi contro la serranda di un fotografo in via Nicola Romeo.

I carabinieri hanno ispezionato la zona, chiamati in causa da alcuni residenti, e confermato l'episodio. La pista più accreditata è quella dell'intimidazione. Tre i proiettili conficcatisi nella saracinesca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il titolare dello studio fotografico racconta di non aver ricevuto alcun tipo di minaccia, e di non avere sospetti su chi possa essersi reso protagonista dell'episodio. Proseguono le indagini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento