Spari in un centro scommesse nel cuore di Napoli: ferito 13enne

Raid nel giorno dedicato a San Gennaro

Criminali in azione anche nel giorno dedicato a San Gennaro. Raid in un centro scommesse di piazza Calenda a Forcella, ferito un 13enne dai colpi d'arma da fuoco.

Il ragazzino è stato trasportato al pronto soccorso del Loreto Mare, per essere poi dimesso dopo essere stato medicato dal personale dell'ospedale.

La Polizia Scientifica è sul posto per raccogliere indizi utili a risalire ai colpevoli dell'atto criminoso.

Al momento sono sei i proiettili individuati dagli agenti.

SAN GENNARO

Il raid è avvenuto a 400 metri dal Duomo, dove nella giornata del 19 settembre si sono tenute le consuete celebrazioni per San Gennaro, culminate con la liquefazione del sangue del santo.

Potrebbe interessarti

  • Con il Pink Bar di Nail Easy arriva a Napoli il trend che spopola negli USA

  • Capri, in vendita casa da sogno con meravigliosa vista sul Golfo

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • I farmaci generici sono davvero uguali a quelli di marca?

I più letti della settimana

  • Presunto furto in autogrill per la moglie di Gianni Nazzaro: arrestata

  • Lutto nel mondo di Un Posto al Sole, addio alla "madre" di Giulia Poggi

  • Colpo di scena: il Chelsea prova a convincere Sarri a restare a Londra

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 17 al 21 giugno

  • Sigarette di polistirolo: la nuova truffa del pacco

  • Tony Colombo elogia i piatti preparati dalla moglie Tina: "Donne italiane, curate i vostri mariti"

Torna su
NapoliToday è in caricamento