La camorra non va in quarantena, spari contro auto di un esponente di "Libera"

Indaga la polizia di stato sull'atto criminoso

Tre spari poco dopo la mezzanotte contro l'automobile di un esponente dell'associazione antimafia Libera a Ponticelli, a pochi passi dall'abitazione dell'uomo. Gli agenti della Questura sono intervenuti in via Hemingway per verificare quanto accaduto dopo una segnalazione. Trovati tre proiettili conficcati nella carrozzeria della vettura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 46enne ha spiegato ai poliziotti di non aver mai subito minacce. Sull'episodio criminoso sono in corso indagini della Polizia di Stato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Magistris: "Se i contagi fossero stati concentrati al Sud ci avrebbero murati vivi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Frecce tricolori a Napoli: le immagini spettacolari

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Forti temporali in arrivo, la Protezione Civile dirama l'allerta meteo

Torna su
NapoliToday è in caricamento