Spara all'amante della sorella perché contrario alla relazione

Un 63enne di Frattamaggiore è stato arrestato dopo una serie di indagini dei carabinieri su quanto avvenuto la sera del 22 maggio in un'abitazione di Caivano

Carabinieri

Era l'amante della sorella e per questo gli ha sparato. Un 63enne di Frattamaggiore è stato così arrestato dopo una serie di indagini dei carabinieri su quanto avvenuto la sera del 22 maggio in un'abitazione di Caivano. Il padrone di casa aveva gambizzato con cinque colpi di pistola un uomo di 39 anni. Trasportato nel piu' vicino ospedale, il ferito era stato trasferito, per la gravità delle sue condizioni, all'ospedale Cardarelli di Napoli.

L'aggressore si era reso irreperibile. Movente del ferimento, una relazione extraconiugale intrattenuta con il ferito dalla sorella 34enne. L'uomo è stato rintracciato in un appartamento a Castelvolturno, dove alcuni familiari gli avevano dato ospitalità. Disposta la custodia cautelare in carcere per lesioni aggravate dall'uso di armi e dai futili motivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

  • Fedeli afragolesi senza parole: le nuvole formano l'immagine del volto di Gesù

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

  • SKY - Mertens-Napoli, Gattuso sponsor per il rinnovo del belga

Torna su
NapoliToday è in caricamento