San Giovanni a Teduccio, smantellata piazza di spaccio nascosta in un circolo

I poliziotti avevano notato la compravendita di droga all'interno di un circoletto. Sequestrata cocaina, soldi e un impianto di videosorveglianza. In manette un 33enne

(foto Polizia di Stato)

Gli agenti del Commissariato di Polizia “San Giovanni-Barra” hanno perquisito un circoletto di San Giovanni a Teduccio. I poliziotti avevano infatti notato un 33enne ritenuto alla gestione di una piazza di spaccio in via Comunale Ottaviano. I clienti bussavano alla porta del circoletto e contrattavano con l’uomo per l’acquisto delle dosi di cocaina. Nell’attimo in cui l’uomo si apprestava ad uscire dal circoletto, chiudendo a chiave la porta, i poliziotti intervenivano bloccandolo.

Gli agenti hanno sequestrato quattro dosi di cocaina, la somma di € 215,00 ed un impianto di videosorveglianza, composto da un televisore Toshiba da 40 pollici, corredato da telecamere che inviavano le immagini di Via Pazzigno, Via Comunale Ottaviano in direzione sia di Via Ferrante Imparato e Corso San Giovanni, nonché Vico Catari. Il 33enne è stato arrestato e condotto a Poggioreale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel napoletano la spiaggia del sesso tra scambisti, la denuncia: "Succede di tutto"

  • Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Nuovi focolai in Campania: isolata la palazzina della donna incinta e positiva

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

Torna su
NapoliToday è in caricamento