Spaccio di droga, estorsione e usura: i carabinieri arrestano 9 persone

Su un libro mastro erano annotati i quantitativi dello stesso stupefacente, soprattutto del tipo skunk ed amnesia, la micidiale marijuana imbevuta nei residui di eroina

Carabinieri

Traffico e spaccio di droga, soprattutto delle micidiali skunk e amnesia, estorsione e usura: è quanto hanno scoperto i carabinieri di Torre Annunziata, nel Napoletano che oggi hanno arrestato nove persone al termine di indagini scaturite dal sequestro di un "libro mastro" in un'abitazione del Vesuviano.

Tra i nove destinatari del provvedimento eseguito dai militari della Compagnia di Torre Annunziata - accusate a vario titolo di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, estorsione, usura e falso in atto pubblico - c'e' anche il cugino del capo del clan camorristico "Gallo-Pisielli" di Torre Annunziata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini, coordinate dalle Procura di Torre Annunziata, sono state avviate in seguito al rinvenimento in un'abitazione del vesuviano di un ingente quantitativo di marijuana e di un libro mastro su quale erano annotati i quantitativi dello stesso stupefacente, soprattutto del tipo skunk ed amnesia, la micidiale marijuana imbevuta nei residui di eroina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

Torna su
NapoliToday è in caricamento