Droga a domicilio: pusher in manette

Arrestato mentre portava la droga a casa dell'acquirente. Nella fodera del casco aveva 20 grammi di cocaina

Era tenuto sotto controllo da tempo. La polizia era convinta che portasse la droga direttamente a casa dei compratori e così l'ha messo sotto sorveglianza. Fino a ieri quando è stato colto sul fatto. Gli agenti del commissariato di polizia di Torre Annunziata, ieri pomeriggio, hanno stretto le manette ai polsi ad A. A. con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. Gli uomini, agli ordini del dirigente Vincenzo Gioia e del suo vice Elvira Arlì, hanno arrestato il giovane dopo averlo trovato in possesso di 20 grammi di cocaina. Il pusher aveva nascosto la droga all'interno della fodera del casco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Era infatti andato a casa dell'acquirente recapitando la droga direttamente a domicilio, seguendo il nuovo metodo dello spaccio in città dopo le diverse operazioni delle forze dell'ordine che hanno smantellato le principali piazze. I poliziotti lo hanno aspettato e fermato per un normale controllo ritrovando la sostanza stupefacente pronta per essere venduta. Attualmente l'uomo è detenuto agli arresti domiciliari in attesa di comparire tra qualche ora dinanzi al giudice monocratico del tribunale di Torre Annunziata per la convalida dell'arresto e il successivo processo con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Lutto in Prefettura, muore 65enne nel giorno del suo compleanno

Torna su
NapoliToday è in caricamento