"Spaccata" in un negozio: carabinieri investiti dai rapinatori in fuga

I tre malviventi sono stati arrestati dai carabinieri

Un 41enne, un 22enne e un 45enne, tutti già noti alle forze dell'ordine, sono stati sorpresi e arrestati dai carabinieri mentre "spaccavano" con l'ausilio di un martello la vetrina di un negozio di abbigliamento di Casoria.

I malviventi stavano caricando la loro Ford Focus con i numerosi capi di abbigliamento rubati, per un valore complessivo di circa 130mila euro. 

Il quarto complice della banda, in fase di identificazione, alla guida di una Stilo ha speronato l’auto dei militari ferendone due e ha tentato di investire gli altri carabinieri intervenuti. I militari hanno sequestrato il martello di cui si erano avvalsi e le targhe false apposte su una delle due auto. Recuperata anche la refurtiva.

VIDEO DELLA SPACCATA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, grave lutto per Luisa Amatucci: si è spenta la madre

  • Lutto per l'attore Alessandro Preziosi, è morto il padre Massimo

  • Ancelotti, lo splendido post della figlia Katia: "Napoli è una mamma. Vado via piangendo"

  • Ancelotti rompe il silenzio, il messaggio sui social dopo l'esonero

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Ibra e Torreira i principali obiettivi per gennaio?

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

Torna su
NapoliToday è in caricamento