Tentativo di scasso da Sorbillo, Verdi: "Verificare se si tratti di intimidazione"

"Persone come Sorbillo e la sua attività devono essere protette dalle istituzioni, dalle forze dell'ordine e dai cittadini", afferma il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli

“Ancora una volta la pizzeria Sorbillo, la sede storica del Centro Storico, è finita nel mirino di delinquenti che hanno provato a forzare l’ingresso. Alle forze dell’ordine, che sono sul posto, chiedo di approfondire le indagini per capire se siamo di fronte ad un semplice tentativo di furto o ad un tentativo di intimidazione nei confronti di un pizzaiolo diventato ormai un simbolo della Napoli che lavora e porta il nome della città in giro per il Mondo”. Così il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, si è espresso sul tentativo di furto con scasso ai danni della Pizzeria Sorbillo in via dei Tribunali.

“Persone come Sorbillo e la sua attività devono essere protette dalle istituzioni, dalle forze dell’ordine e dai cittadini, perché hanno deciso di investire in città portando economia sana e creando tanti posti di lavoro nonostante le innegabili difficoltà”, ha concluso Borrelli.

“Dopo l'incendio di alcuni anni fa, è la prima volta che subisco un tentativo diretto di furto - spiega Gino Sorbillo - . Siamo preoccupati, ma fiduciosi nell'azione delle forze dell'ordine”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Per i bambini campani picco di influenza: la raccomandazione dei pediatri

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • Boato in un appartamento, esplode bombola: ferito 30enne

  • Ora legale, lancette in avanti di un'ora: la data

  • Lutto nel mondo alberghiero, si è spenta Emma Naldi

Torna su
NapoliToday è in caricamento