Cinque milioni di euro falsi: la scoperta in una tipografia di Grumo Nevano

Era gestita da due pregiudicati messi in manette dai carabinieri. I soldi erano tutti in banconote da 50 euro, già stoccati in pacchi pronti per la distribuzione

Banconote false

La scoperta è avvenuta nella serata di giovedì, alla periferia di Grumo Nevano: i militari del comando carabinieri antifalsificazione monetaria di Roma hanno localizzato una tipografia che stampava banconote false.

Sul posto c'erano complessivamente di 4,873 milioni di euro in banconote da 50, tutte imballate in pacchi pronti per la successiva distribuzione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arrestati contestualmente due pregiudicati napoletani, di 49 e 54 anni. Nel corso della stessa indagine, è stato localizzato e neutralizzato a Napoli un centro di produzione di assegni bancari e postali falsi, prodotti per la commissione di numerose truffe in città. Arrestato un grafico classe '77, incesurato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

Torna su
NapoliToday è in caricamento