Via Foria, quattromila euro falsi trovati nell'auto di due siciliani

Sotto il sedile del conducente, avvolte in carta di giornale, 200 banconote da 20 euro false

I carabinieri hanno arrestato per introduzione di monete false due persone residenti nella provincia catanese: R.C. 32enne di Mascali e A.C. 24enne di Piedimonte, entrambi già noti alle forze dell’ordine, per reati contro il patrimonio.

I militari li hanno notati in via Foria all’angolo con via Cesare Rosaroll. I due catanesi erano a bordo di un’auto e sotto il sedile del conducente, avvolte in carta di giornale, c’erano 200 banconote da 20 euro false.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari dell'arma li hanno poi condotti nel carcere di Poggioreale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Magistris: "Se i contagi fossero stati concentrati al Sud ci avrebbero murati vivi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Forti temporali in arrivo, la Protezione Civile dirama l'allerta meteo

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

Torna su
NapoliToday è in caricamento