Via Foria, quattromila euro falsi trovati nell'auto di due siciliani

Sotto il sedile del conducente, avvolte in carta di giornale, 200 banconote da 20 euro false

I carabinieri hanno arrestato per introduzione di monete false due persone residenti nella provincia catanese: R.C. 32enne di Mascali e A.C. 24enne di Piedimonte, entrambi già noti alle forze dell’ordine, per reati contro il patrimonio.

I militari li hanno notati in via Foria all’angolo con via Cesare Rosaroll. I due catanesi erano a bordo di un’auto e sotto il sedile del conducente, avvolte in carta di giornale, c’erano 200 banconote da 20 euro false.

I militari dell'arma li hanno poi condotti nel carcere di Poggioreale.

Potrebbe interessarti

  • Filumena Marturano è veramente esistita e abitava in Vico San Liborio

  • Tartarughe d'acqua: fuorilegge dal 31 agosto

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • Smettere di fumare: tutti possono farlo. Ecco come

I più letti della settimana

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Rissa nel Vasto, "grida disumane". Un quarantenne finisce in ospedale

  • Amichevole in famiglia in casa Juve, cori contro i napoletani: Sarri fa finta di nulla

  • Tony Colombo, attacco da Borrelli: "Senza casco e sul marciapiede, esempio di inciviltà"

  • Via libera al più grande centro commerciale del Sud: ecco il Maximall Pompeii

  • ANTEPRIMA - Don Balon: "Il Real offre al Napoli Nacho e James per Koulibaly"

Torna su
NapoliToday è in caricamento