76mila euro di banconote false negli scatoloni in cantina: la scoperta

I biglietti saranno inviati dai Carabinieri alla Banca d’Italia per gli accertamenti del caso e la successiva distruzione

I Carabinieri hanno rinvenuto ad Afragola 76mila euro in banconote da 50 false nella cantina di un 48enne, arrestato.

Perquisendo l’abitazione dell'uomo, già noto alle forze dell'ordine, ed estendendo il controllo nella sua cantina, in una busta di plastica nascosta tra scatoloni accatastati i militari dell'Arma della stazione di Afragola hanno rinvenuto 1.521 banconote da 50 euro completamente false, tutte uguali e con lo stesso numero di matricola, per un importo totale di 76.050 euro.

I biglietti saranno inviati dai Carabinieri alla Banca d’Italia per gli accertamenti del caso e la successiva distruzione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo è stato arrestato e dovrà rispondere di falsificazione di monete, spendita e introduzione nello stato di monete false. Dopo le formalità è stato tradotto a Poggioreale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Morte Pasquale Apicella, la vedova: "In quella macchina sono morta anche io"

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • "Il virus sta perdendo forza. Possiamo guardare con ottimismo al futuro": l'intervista a Giulio Tarro

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

Torna su
NapoliToday è in caricamento