In stato confusionale in un Intercity: 45enne soccorsa dalla polizia ferroviaria

Originaria della provincia di Napoli, è stata sabato scorso trovata e soccorsa dalla polizia ferroviaria di Potenza. La donna si trovava su di un Intercity Roma–Taranto

Una donna di 45 anni, originaria della provincia di Napoli, è stata sabato scorso trovata e soccorsa dalla polizia ferroviaria di Potenza. La donna si trovava su di un Intercity Roma–Taranto in stato confusionale: è stato il capotreno ad allertare gli agenti.

I poliziotti dopo accertamenti hanno scoperto che questa – con problemi di natura psichica – già in passato si era allontanata dalla casa di cura dove era ricoverata.

Tranquillizzata e nutrita, è stato chiamato il 118 e la si è sistemata in una struttura idonea per la notte, questo in attesa che la mattina dopo suo fratello la venisse a prendere.

“Per meglio interagire e mettere a proprio agio le persone in difficoltà, il Compartimento Polizia Ferroviaria per la Puglia, la Basilicata ed il Molise – spiega la Polfer – ha ideato il progetto “S.O.S. disagio psichico”, selezionato come buona prassi nazionale dal Ministero dell’Interno, finalizzato a rassicurare le persona in situazioni critiche, riaffidarla ai familiari o agli educatori, cercando di evitare reiterazioni di fughe e situazioni di pericolo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova allerta meteo a Napoli, la decisione sulle scuole per lunedì 18 novembre

  • Ex calciatori italiani a rischio povertà, l'ex Napoli Stendardo lancia l'allarme

  • Nuova allerta meteo gialla su Napoli e provincia per 24 ore

  • Pioggia e vento su Napoli e Campania, prorogata l'allerta meteo

  • Serie A, Ancelotti e gli altri allenatori avranno a disposizione il “Football Virtual Coach”

  • Qualità della vita 2019: Trento in vetta. Napoli terz'ultima

Torna su
NapoliToday è in caricamento