Napoli ricorda Silvia Ruotolo, vittima innocente della camorra

 

Nei giardini di piazza Medaglie d'Oro, al Vomero, la cerimonia in memoria di Silvia Ruotolo, vittima innocente della camorra, a 22 anni dalla scomparsa. Deposti una corona di fiori alla presenza del sindaco Luigi de Magistris e dell'assessore ai Giovani Alessandra Clemente, figlia della Ruotolo. "Per anni non sono riuscita a uscire di casa l'11 giugno - racconta l'assessore che nel '97 aveva appena 10 anni - ma con l'aiuto e la vicinanza degli altri adesso ci riesco e adesso stiamo sicuramente meglio di coloro che hanno ucciso mia madre".

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento