Sigarette pericolose, la scoperta in un garage a Chiaiano

Di contrabbando, facevano parte di una partita considerata pericolosa per la salute

La guardia di finanza ha scoperto e sottoposto a sequestro, all’interno di un garage della zona di Chiaiano, un furgone contenente una tonnellata di sigarette di contrabbando.

I finanzieri (del Nucleo Mobile della Compagnia di Casalnuovo), individuata un'area sospetta usata come deposito, hanno perquisito il locale. All'interno, c'erano 100 casse di sigarette di contrabbando con indicazioni sulla salute scritte in lingua straniera.

L'analisi della natura del tabacco e del confezionamento ha permesso alle fiamme gialle di identificare le bionde come parte di una partita contraffatta e ritenuta potenzialmente dannosa per la salute.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al termine dell’operazione è stato sequestrato sia il carico di sigarette che il mezzo utilizzato per il trasportarlo, un furgone il cui proprietario è stato denunciato. Denunciato anche l’intestatario del contratto di fitto dell’immobile usato come deposito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • Lettera ai figli dopo la morte: "Quando la leggerete non ci sarò più"

  • Scossa di terremoto nella notte: preoccupazione nell'area flegrea

  • Igiene orale e difese immunitarie: qual è la connessione?

  • Coronavirus, il bel gesto del portiere napoletano Sepe: non chiede gli affitti ai suoi inquilini

Torna su
NapoliToday è in caricamento