Sigarette accese nei treni, la denuncia: "Ultima frontiera dell'inciviltà"

A rilanciare un video in cui si vede una persona fumare su di un vettore della Benevento-Napoli è il consigliere regionale dei Verdi Borrelli

Sigarette accese nei treni. È l'ultima denuncia del consigliere regionale dei Verdi e membro della commissione Sanità Francesco Emilio Borrelli. "Un cittadino ci ha segnalato un video – spiega il consigliere – in cui si notano alcuni soggetti che fumano impunemente all’interno di un vagone della linea Benevento-Napoli".

"Come noto – prosegue – è vietato fumare all’interno dei mezzi pubblici ma gli incivili se ne infischiano e proseguono come se niente fosse. L’astenersi dal fumare, oltre che una forma di ossequio della legge, è anche un gesto di rispetto verso gli altri viaggiatori. Ma questi individui, evidentemente, coniugano inciviltà e maleducazione. Tale caso, tra l’altro, non è il più grave. Sembra assurdo dirlo ma il fenomeno prosegue anche all’interno degli ospedali".

Il fenomeno all'interno degli ospedali

"Tempo fa abbiamo inviato una nota a tutte le Asl e gli ospedali per chiedere quante sanzioni sono state elevate per violazione del divieto di fumo – va avanti Borrelli – Ci ha risposto solo l’azienda ospedaliera del Cardarelli, informandoci che nell’ospedale erano state elevate più di cento verbali. Abbiamo dunque contattato l’Unità Operativa Dirigenziale prevenzione della Direzione Generale per la Tutela della Salute della Regione Campania per chiedere quante multe fossero state effettivamente pagate. Ci è stato risposto che, in due anni, sono state pagate solo 9 sanzioni. Abbiamo chiesto dunque di inviare le ingiunzioni di pagamento a tutti i soggetti che non hanno effettuato il pagamento, secondo le modalità previste dalla legge".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Brusco calo termico anche al Sud, arriva il freddo invernale

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Nutella Biscuits introvabili? A Napoli arrivano i "Nicolini"

  • "Concorsone": gli elenchi degli ammessi nella categoria C

Torna su
NapoliToday è in caricamento