Pianura, sgomberati edifici pericolanti occupati da extracomunitari

Le persone al loro interno vivevano in condizioni di assoluto degrado

Lo sgombero a Pianura (foto Strazzullo)

All'alba di oggi la polizia di Stato, a Pianura, he sgomberato un edificio occupato da extracomunitari in via Luigi Santamaria, nel centro storico del quartiere. Negli immobili, estremamente fatiscenti e pericolosi, c'erano numerose persone che vivevano in condizioni di assoluto degrado.

A renderlo noto è il consigliere municipale di Fratelli d’Italia Pasquale Strazzullo, il quale lo scorso maggio si fece promotore di un ordine del giorno sulla questione.

“Anni fa, insieme al consigliere regionale Pietro Diodato ed al consigliere comunale Andrea Santoro – dichiara Strazzullo – ci battemmo con esito positivo affinché venissero sgomberati e demoliti gli immobili di via dell’Avvenire per l’analoga situazione. Auspico lo stesso risultato per via Santamaria”. L'auspicio è di “un progetto di riqualificazione e ricostruzione del centro storico di Pianura, tra l’altro già previsto dal famigerato 'contratto di quartiere' che sembrerebbe ormai essere svanito del tutto”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Spari al mercato ittico di Mugnano: c'è una vittima

  • Cronaca

    Finita la latitanza di Ciro Rinaldi: il boss si nascondeva da familiari

  • Cronaca

    Settantaduenne morto al San Paolo, l'autopsia: "Ernia non diagnosticata"

  • Cronaca

    Folla ai funerali di Claudio Volpe, il parroco: "Carceri devono rieducare, non essere luoghi di morte"

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria su Napoli: ingenti danni in città e in provincia

  • Bufera di vento a Napoli: crolla una tettoia al Vomero

  • Claudio Volpe morto a Poggioreale, il sit-in all'esterno del carcere

  • Tatangelo scatenata post-Sanremo: "Non mi interessa delle vostre pagelline"

  • La camorra a Napoli e provincia: tutti i clan. “Comandano i giovani”

  • Maxi incendio a Casoria, colonna di fumo visibile anche a Napoli

Torna su
NapoliToday è in caricamento