Campo rom di Qualiano, blitz e sgombero dei carabinieri

Dopo una riunione in Prefettura i Carabinieri hanno deciso di intervenire seguendo la denuncia del proprietario dei terreni: cinquanta persone denunciate pero occupazione abusiva

"Dopo l’occupazione abusiva perpetrata dalla popolazione rom stanziata sul campo “Schiattarella” di Giugliano ai danni di terreni privati sul territorio di Qualiano, ieri ho tenuto una importante riunione in Prefettura con il comitato interforze che ha prontamente accolto la nostra richiesta di incontro sulla delicata questione rom a Qualiano". Lo rende noto il sindaco di Qualiano Raffaele De Leonardis. 

Al tavolo erano presenti il Prefetto di Napoli, Carmela Pagano; il Questore Antonio De Iesu; il comandante provinciale dei carabinieri, Ubaldo Del Monaco e gli alti rappresentanti di tutte le forze di polizia. "I rom hanno occupato diversi terreni privati sul territorio di Qualiano, confinanti con il campo “Schiattarella”, per cui i proprietari hanno presentato regolare denuncia ed a cui è seguito un blitz dei carabinieri ella compagnia di Giugliano e della stazione di Qualiano, con 50 persone denunciate", prosegue De Leonardis. 

"Con la comunità rom stanziata esclusivamente sul territorio di Giugliano il mio compito è stato limitato a denunciare gli effetti dei reati ambientali - sversamenti e roghi - di cui anche le città limitrofe, Qualiano in testa, hanno dovuto subire le conseguenze. Oggi, invece, che una parte di questa popolazione ha occupato abusivamente appezzamenti di terra sul territorio di Qualiano - acquisendo giurisdizione territoriale - non posso stare a guardare e ho richiesto al comitato interforze l’immediato sgombero dei rom da Qualiano. Un provvedimento estremo richiesto per tutelare la salute dei miei cittadini". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Folla in via Toledo, da Alcott c'è Oslo de "La casa di carta"

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Whirlpool, i lavoratori in corteo bloccano l'A3

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Sacchi: "Nella difesa del Napoli solo Di Lorenzo si muove in modo organico e sinergico"

  • Lutto nel mondo della medicina napoletana, muore improvvisamente Paolo Mercogliano

Torna su
NapoliToday è in caricamento