Sfonda la finestra di casa della ex moglie: arrestato

La procura di Nola lo aveva già sottoposto all’obbligo di restare lontano dalla donna. Allarmati dai rumori, i vicini hanno avvisato il 112

Violenza sulle donne

Appena due settimane fa la procura di Nola lo aveva sottoposto all’obbligo di restare lontano dalla ex moglie, ma lui, un 41enne di Volla, è andato a casa della donna, ha scavalcato la ringhiera e con un calcio ha sfondato la finestra dell’abitazione. Una volta entrato in casa ha iniziato a minacciare la vittima davanti agli occhi dei figli.

Ma il rumore dello sfondamento e le urla, nel frattempo, hanno messo in allarme i vicini che hanno allertato il 112 dell’Arma. Una pattuglia del pronto intervento della tenenza di Cercola è arrivata a casa della vittima. I militari hanno bloccato l’energumeno, arrestandolo per violazione agli obblighi e maltrattamenti in famiglia.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Paura al Vomero, aggrediscono i vigili e poi provano a sparargli contro: l'arma si inceppa

  • Cronaca

    Stesa a San Giovanni a Teduccio, colpi di pistola contro un'abitazione

  • Cronaca

    Accoltella all'improvviso un altro passeggero: video choc su bus Anm

  • Scuola

    Esami Maturità 2018, al via la prima prova: le tracce dei temi

I più letti della settimana

  • Calciomercato Napoli 2018-2019: trattative, acquisti e cessioni

  • Gordon Ramsay in vespa rosa a Napoli

  • De Laurentiis: "Il mio unico rimpianto è non aver tenuto Quagliarella"

  • L'Oroscopo dell'astrologo napoletano Franko Angelone: settimana dal 18 al 24 giugno

  • Esplosione nei pressi di via Toledo: incendio e paura per gli abitanti

  • Fuorigrotta, ventunenne picchiato e accoltellato: è in gravi condizioni in ospedale

Torna su
NapoliToday è in caricamento