Sfonda la finestra di casa della ex moglie: arrestato

La procura di Nola lo aveva già sottoposto all'obbligo di restare lontano dalla donna. Allarmati dai rumori, i vicini hanno avvisato il 112

Violenza sulle donne

Appena due settimane fa la procura di Nola lo aveva sottoposto all’obbligo di restare lontano dalla ex moglie, ma lui, un 41enne di Volla, è andato a casa della donna, ha scavalcato la ringhiera e con un calcio ha sfondato la finestra dell’abitazione. Una volta entrato in casa ha iniziato a minacciare la vittima davanti agli occhi dei figli.

Ma il rumore dello sfondamento e le urla, nel frattempo, hanno messo in allarme i vicini che hanno allertato il 112 dell’Arma. Una pattuglia del pronto intervento della tenenza di Cercola è arrivata a casa della vittima. I militari hanno bloccato l’energumeno, arrestandolo per violazione agli obblighi e maltrattamenti in famiglia.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cultura

      Napoli piange un grande artista: addio a Rino Zurzolo

    • Cronaca

      Investì due fratelli al culmine di una lite: nei guai un 52enne

    • Cronaca

      Tentata rapina: gambizzato un 28enne

    • Politica

      Renzi: "Ho mantenuto la promessa. Restituita la spiaggia di Bagnoli ai napoletani"

    I più letti della settimana

    • Angela Celentano, dal Messico 144mila euro a chi fornirà informazioni

    • Alessia si è sposata: è la prima trans ad aver pronunciato il fatidico sì

    • Apprensione per Rino Zurzolo: è ricoverato in gravi condizioni

    • Scritta omofoba contro Alessia Cinquegrana nel giorno del suo matrimonio

    • Incidente ferrovia del Brennero, campane le due vittime

    • Melito, donna precipita dal quarto piano: muore sul colpo

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento