Sesso a pagamento nel B&B a luci rosse nel cuore di Chiaia

Sanzionati per favoreggiamento il proprietario e il gestore struttura

In via Chiaia è stata scoperta la presenza di un Bed&Breakfast, che nascondeva un'attività a luci rosse. Nella struttura ricettiva gli agenti della polizia Municipale hanno accertato la presenza di una prostituta, che esercitava in loco la propria professione.

La donna, con precedenti per lo sfruttamento della prostituzione, pubblicizzava le proprie prestazioni attraverso un sito di incontri a pagamento ed è stata perciò denunciata  perdetenzione e diffusione di materiale pedopornografico.

Il proprietario e il gestore del B&B sono stati sanzionati.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lavoratori Gestioncar, lettera di licenziamento dalla sede che non esiste

  • Cronaca

    Lanciano sassi contro un treno: ragazza colpita al volto

  • Notizie SSC Napoli

    Napoli, Ancelotti ci crede: "C'è fiducia e convinzione. Non aspetteremo il Liverpool"

  • Cronaca

    Hitler a San Gregorio Armeno, la condanna della Federazione Italia-Israele

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 10 al 14 dicembre: la verità sull'omicidio è vicina

  • Galleria Umberto, spunta un secondo albero di Natale "a prova di baby gang"

  • Rapina a Montesanto, salumiere ha un malore e muore: è caccia ai due malviventi

  • Apre a Napoli ClioPopUp: lunghe file a Chiaia/FOTO

  • L'Oroscopo di Franko Angelone: settimana dal 10 al 16 dicembre

  • Scossa di terremoto: tremano le province di Napoli e Salerno

Torna su
NapoliToday è in caricamento