Sesso a pagamento nel B&B a luci rosse nel cuore di Chiaia

Sanzionati per favoreggiamento il proprietario e il gestore struttura

In via Chiaia è stata scoperta la presenza di un Bed&Breakfast, che nascondeva un'attività a luci rosse. Nella struttura ricettiva gli agenti della polizia Municipale hanno accertato la presenza di una prostituta, che esercitava in loco la propria professione.

La donna, con precedenti per lo sfruttamento della prostituzione, pubblicizzava le proprie prestazioni attraverso un sito di incontri a pagamento ed è stata perciò denunciata  perdetenzione e diffusione di materiale pedopornografico.

Il proprietario e il gestore del B&B sono stati sanzionati.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Allerta meteo, il comunicato ufficiale del Comune di Napoli su parchi e scuole

  • Incidenti stradali

    Tragedia in via Vespucci: camion travolge e uccide clochard

  • Sport

    Quagliarella record e Izzo debutta: Nazionale targata Napoli

  • Cronaca

    Stupro in stazione, confermata la violenza: "Vittima rimasta inerme"

I più letti della settimana

  • Violenza sul lungomare, maxi rissa davanti ai bambini

  • Gioca 1 euro su cinque numeri: vinto un milione di euro a Volla

  • Ritrovata Alessia Ciccone, era in un appartamento a Nola

  • Gennaro Rega si spegne giovanissimo, lutto a Brusciano

  • Torna il vento forte su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 25 al 29 marzo

Torna su
NapoliToday è in caricamento