Fanno sesso in Villa Comunale, alla luce del sole: multati due uomini

Gli agenti dell'Unità Operativa Chiaia della Polizia Locale sono intervenuti su segnalazione: i due uomini erano in un luogo non appartato. Multati per 10mila euro

Gli Agenti dell’Unità Operativa Chiaia della Polizia Locale di Napoli sono intervenuti in Villa Comunale a seguito di una segnalazione per atti osceni ad opera di due soggetti. In particolare hanno riscontrato la presenza di due uomini sorpresi mentre svolgevano atti sessuali in un punto per niente appartato della villa che normalmente, nelle ore diurne, è frequentata anche da bambini. I due soggetti sono stati sanzionati con una multa di 10.000 euro per atti osceni in luogo pubblico e diffidati a non reiterare tale comportamento.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • Fusaro: riapre il frutteto borbonico. Toccherà quindi alla pista ciclabile

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Bimba napoletana autistica interrompe il Papa, Francesco: "Dio parla attraverso di lei"

Torna su
NapoliToday è in caricamento