Fuorigrotta, sequestrati 270 kg di verdura e ortaggi: devoluti allo Zoo di Napoli

I controlli della Polizia Municipale per contrastare il fenomeno dell'abusivismo commerciale

La Polizia Municipale di Napoli, al fine di contrastare il fenomeno dell'abusivismo commerciale, ha disposto interventi di controllo nei pressi delle aree mercatali della zona di Fuorigrotta.

In particolare gli agenti dell'Unità Operativa Fuorigrotta sono intervenuti presso l’area mercatale "Canzanella" in via Metastasio dove hanno sottoposto a controllo 4 venditori ambulanti, di cui tre che vendevano verdure e ortaggi senza autorizzazione posizionandosi all'ingresso del mercato comunale, mentre il quarto era all'interno del mercato per la vendita di profumi e cosmetici senza autorizzazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutti gli abusivi sono stati stati sanzionati per assenza di autorizzazione e per occupazione abusiva di suolo pubblico, oltre al sequestro delle merci poste in vendita, consistenti in 270 kg di verdure e ortaggi che sono state devolute allo Zoo di Napoli, mentre 300 pezzi in profumi e cosmetici sottoposti a sequestro sono stati depositati in attesa della distruzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • Lettera ai figli dopo la morte: "Quando la leggerete non ci sarò più"

  • Scossa di terremoto nella notte: preoccupazione nell'area flegrea

  • Igiene orale e difese immunitarie: qual è la connessione?

  • Coronavirus, il bel gesto del portiere napoletano Sepe: non chiede gli affitti ai suoi inquilini

Torna su
NapoliToday è in caricamento