"Norme violate, lo stadio è pericoloso": sequestrato il Liguori di Torre del Greco

La tribuna dello stadio in cui gioca la Turris è stata sequestrata su disposizione del Gip di Torre Annunziata. Le ipotesi di reato sono a carico di due ex dirigenti comunali, dell'amministratore e del direttore della ditta incaricata dei lavori

(Stadio Amerigo Liguori / foto Turris Calcio)

Gli agenti del Commissariato della Polizia di Torre del Greco hanno eseguito il sequestro preventivo - emesso dal Gip del Tribunale di Torre Annunziata - della tribuna in cemento armato dello stadio 'Amerigo Liguori' di Torre del Greco. Il provvedimento è stato emesso in seguito all'accertamento di ipotesi di reato poste in essere da due ex dirigenti comunali, dall'amministratore unico della ditta edile che ha eseguito le opere di adeguamento e ampliamento dell'impianto sportivi e dal direttore dai lavori. 

Gli inquirenti hanno accertato gravi illiceità commesse dall'amministratore unico e dal direttore dei lavori della ditta incaricata che ha eseguito le opere edili, in violazione delle autorizzazioni amministrative e della disciplina a tutela delle zone sottoposto a vincolo paesaggistico della sicurezza nelle aree ad alto rischio sismico. I due funzionari comunali avrebbero consentito illegittimamente l'agibilità dello stadio in violazione delle norme poste a tutela della pubblica incolumità. 

I diversi dissesti strutturali degli ultimi anni hanno determinato una situazione di pericolo per i fruitori dell'impianto pubblico, che è stato quindi sequestrato, con inibizione degli accessi e chiusura con barriere fisse. L'area è stata affidata in custodia al Sindaco di Torre del Greco. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco perché il tuo bucato non profuma

  • Tragedia nel centro commerciale, bambino di 5 anni resta mutilato

  • Napoletana denunciata a Varese: documenti falsi per un finanziamento

  • Incidente sull'Asse Perimetrale, muore un giovane in scooter

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Un Posto al Sole non andrà in onda venerdì 13: le ragioni

Torna su
NapoliToday è in caricamento