Contrabbando: sequestrati 110 kg di sigarette

Sequestrati a Ercolano 110 chilogrammi di sigarette di contrabbando. arrestati due soggetti rispettivamente di Portici e di Napoli

sigarette_1Le fiamme gialle del comando provinciale di Napoli, hanno sequestrato 110 chilogrammi di sigarette, arrestando due responsabili, originari rispettivamente di portici e napoli, per il delitto di contrabbando aggravato.

L'operazione è stata condotta dai militari della compagnia di portici nel corso dell'attività di controllo del territorio nell'area dei paesi vesuviani.
I finanzieri notavano all'interno di un cortile condominiale sito in una zona centrale di ercolano, due soggetti intenti a riempire di pacchetti di sigarette alcune buste, utilizzate solitamente per la raccolta di rifiuti.

Nella circostanza venivano complessivamente rinvenuti 110 kg di sigarette di contrabbando, prodotte nell'europa dell'est e destinate al mercato clandestino partenopeo. I contrabbandieri, giudicati con rito direttissimo, sono stati condannati entrambi ad 1 anno e 4 mesi di reclusione.


In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Nutella Biscuits introvabili? A Napoli arrivano i "Nicolini"

  • "Concorsone": gli elenchi degli ammessi nella categoria C

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 2 al 6 dicembre (giorno per giorno)

Torna su
NapoliToday è in caricamento