Sequestrata fabbrica tessile: era pericolosa per i suoi lavoratori

Numerose le irregolarità riscontrate dai carabinieri nell'opificio di via Infarinati a San Gennaro Vesuviano. Il titolare, un cittadino del Bangladesh, è stato multato per 144mila euro

Opificio sequestrato

A San Gennaro Vesuviano i carabinieri hanno denunciato per violazione alle leggi a tutela dei lavoratori e dell’ambiente un 40enne del Bangladesh: il suo opificio tessile su via Infarinati dava lavoro a sei bengalesi tra cui un clandestino.

Numerose le leggi violate. I luoghi erano sporchi così come i servizi igienici, le vie di fuga non erano né libere né segnalate, ed alcune pareti presentavano macchie di umidità. Inoltre non era presente riscaldamento ed i sistemi di protezione – sia delle macchine per cucire che dell'impianto elettrico – erano assenti. Infine, l'azienda non era in possesso di documentazione relativa allo smaltimento degli scarti. Il titolare è stato multato per circa 144mila euro.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Offerta di prestito tra particolare grave (24H) Ciao, hai bisogno di un prestito di denaro, soprattutto nel mondo vi offriamo un prestito di 5.000 € 10 € 000 .000 in termini semplici, offriamo questo prestito a chiunque in grado di pagare con gli interessi 3%. Si prega di controllare le aree in cui puoi aiutare: mutui casa, prestiti di investimento, prestiti auto, consolidamento del debito, prestiti, mutui, prestiti personali. Offriamo prestiti a breve, medio e lungo termine ed i nostri trasferimenti vengono forniti da una banca per la sicurezza delle transazioni. Contattaci, e se avete bisogno di un prestito per avere maggiori informazioni sulla nostra offerta di prestito ed i nostri termini e condizioni del prestito. .Contactez Noi se avete bisogno di un email soldi del prestito :: macarolle40@gmail.com

Notizie di oggi

  • Notizie SSC Napoli

    Koulibaly castiga la Juventus, Napoli a -1: fuochi d'artificio in città

  • Cronaca

    Maxi incidente stradale a pochi passi dalla tangenziale: 5 feriti

  • Notizie SSC Napoli

    Bordate dell'ex ct contro Higuain: "L'Argentina non lo vuole"

  • Chiaia

    Movida, un 30enne girava con un coltello "butterfly" in un locale dei baretti di Chiaia

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 23 al 27 aprile 2018

  • Gigi D'Alessio al Cardarelli: l'abbraccio dei fans | VIDEO

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 23 al 27 aprile: continua l'incubo per Elena

  • Quattro medici napoletani eletti tra i migliori d'Italia

  • L'Oroscopo dell'astrologo napoletano Franko Angelone: settimana dal 23 al 29 aprile

  • "Fico e Di Maio napoletani, Salvini occhio al Rolex": bufera sull'editoriale del Giornale

Torna su
NapoliToday è in caricamento