Opificio illegale sequestrato a San Gennaro Vesuviano

Nell'opificio gestito da una donna del Bangladesh accertando c'erano due lavoratori stranieri irregolari

I carabinieri di San Gennaro Vesuviano con la collaborazione del personale della Direzione Territoriale del lavoro di Napoli, dell’Asl-Napoli/3 Sud, della filiale Inps di Nola e della prevenzione servizio igiene e medicina del lavoro di Pomigliano D’Arco, hanno svolto uno specifico servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto del fenomeno del lavoro sommerso, denunciando in stato di libertà per violazione alle leggi a tutela dei lavoratori una 37enne del Bangladesh, residente a San Gennaro Vesuviano.

Il predetto personale ha ispezionato su via Nuova Saviano l’opificio tessile della donna, accertando la presenza di 2 lavoratori stranieri irregolari. L’attività è stata sospesa.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Offerta di prestito tra particolare grave (24H) Ciao, hai bisogno di un prestito di denaro, soprattutto nel mondo vi offriamo un prestito di 5.000 € 10 € 000 .000 in termini semplici, offriamo questo prestito a chiunque in grado di pagare con gli interessi 3%. Si prega di controllare le aree in cui puoi aiutare: mutui casa, prestiti di investimento, prestiti auto, consolidamento del debito, prestiti, mutui, prestiti personali. Offriamo prestiti a breve, medio e lungo termine ed i nostri trasferimenti vengono forniti da una banca per la sicurezza delle transazioni. Contattaci, e se avete bisogno di un prestito per avere maggiori informazioni sulla nostra offerta di prestito ed i nostri termini e condizioni del prestito. .Contactez Noi se avete bisogno di un email soldi del prestito :: macarolle40@gmail.com

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Napoletani scomparsi in Messico, indagati 33 elementi della polizia locale

  • Cronaca

    Viola la sorveglianza speciale, arrestato il boss dei Vollaro

  • Cronaca

    Baby gang contro pensionato ed il suo cane: pietre e colpi alla testa

  • Cronaca

    Frana in via Petrarca: colpite tre auto in sosta

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 26 febbraio al 2 marzo 2018

  • Scomparsi a Tecatitlan, giallo sui precedenti di Raffaele Russo: le accuse dal Messico

  • Brumotti torna nel rione Traiano: insulti e lancio di oggetti contro l'inviato di Striscia

  • Scomparsi in Messico, non si hanno più notizie di tre napoletani: cresce la paura

  • Non cadono nella truffa dello specchietto: giovane coppia viene aggredita

  • Napoletani scomparsi in Messico, il vice-governatore di Jalisco: "La polizia non è coinvolta"

Torna su
NapoliToday è in caricamento