Dolci di carnevale sequestrati: la scoperta dei Nas

I carabinieri sono entrati in azione in un bar-pasticceria di Nola: un quintale i prodotti ritrovati privi di indicazione di rintracciabilità alimentare

I carabinieri del Nas di Napoli hanno portato a termine un ingente sequestro di alimenti in un bar-pasticceria della città di Nola.

Gli alimenti sono stati portati via al termine di una verifica igienico-sanitaria.

Si tratta di un quintale circa di prodotti tipici – tra pasticceria e rosticceria – nonché di insaccati vari, ritrovati privi di indicazioni utili a garantirne la rintracciabilità.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Folla in via Toledo, da Alcott c'è Oslo de "La casa di carta"

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Whirlpool, i lavoratori in corteo bloccano l'A3

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Sacchi: "Nella difesa del Napoli solo Di Lorenzo si muove in modo organico e sinergico"

  • Lutto nel mondo della medicina napoletana, muore improvvisamente Paolo Mercogliano

Torna su
NapoliToday è in caricamento