Scoperta una maxi discarica abusiva, stoccate 400 tonnellate di rifiuti speciali

Sul posto, a Tufino, è stato anche colto in flagrante e denunciato un uomo che stava scaricando altri rifiuti

Immagine d'archivio

La scoperta, a Tufino, è dei finanzieri del comando provinciale di Napoli: in un'area recintata di tremila metri quadri erano stati stoccati oltre 400 tonnellate di rifiuti speciali non pericolosi.

Sul sito, peraltro, è stato colto in flagrante un uomo che stava scaricando altri rifiuti.
La discarica abusiva è stata posta sotto sequestro e l'uomo segnalato all'autorità giudiziaria.

Soltanto le fiamme gialle di Nola, da inizio anno, hanno posto sotto sequestro 12 discariche abusive per un totale di oltre 26mila metri quadri di terreni, oltre che segnalato all'autorità giudiziaria 19 persone e accertato lo stoccaggio di circa 1.900 tonnellate di rifiuti speciali. Di questi, 3mila e 200 kg erano pericolosi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Centro Storico, giovane accasciato in strada salvato da un passante

  • Lieto fine per il 30enne scomparso da Napoli: è stato ritrovato

Torna su
NapoliToday è in caricamento