Blitz dei Nas nella nota pizzeria: sequestrato un quintale di alimenti

L'intervento è avvenuto in un locale di Marano. Ai prodotti requisiti mancavano le indicazioni di tracciabilità e rintracciabilità alimentare

Gli uomini del Nucleo Antisofisticazioni dei carabinieri sono intervenuti ieri in via San Rocco a Marano, dove hanno portato a termine un sequestro presso una nota pizzeria del luogo.

A conclusione di una verifica igienico-sanitaria, i carabinieri hanno proceduto al sequestro amministrativo di circa un quintale di alimenti vari.

Si tratta di prodotti cui mancavano le indicazioni di tracciabilità e rintracciabilità alimentare.

Controlli analoghi – spiegano i carabinieri – sono stati eseguiti anche in diversi paesi dell'hinterland partenopeo e di Vesuviano e Nolano.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio

  • Lutto nella moda, scompare la signora Di Fiore Settanni: era emblema dello stile caprese

  • Lutto in casa Napoli: si è spento Mistone, terzino in azzurro negli anni '50 e '60

  • Cosa ci fa una cuccia al centro di Piazza Garibaldi? La risposta

  • Lutto al Cardarelli, si è spento noto anestesista

  • Otto multe in due mesi: "Con quei soldi avrei comprato latte e biscotti a mia figlia"

Torna su
NapoliToday è in caricamento