Cartucce e droga in un casolare a Miano: sequestro della polizia

In totale i poliziotti hanno trovato 150 cartucce e 400 grammi di hashish nascosti a vico Santa Croce

Un totale di 150 cartucce per arma da fuoco e 400 grammi di hashish sono stato sequestrati dalla polizia a Miano. All'interno di un casolare abbandonato in vico Santa Croce, gli agenti del commissariato Scampia hanno condotto un'operazione che ha permesso di recuperare un ingente quantitativo di munizionamento per diversi tipi di arma da fuoco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sessanta cartucce calibro 9x19, 35 calibro 38, 18 calibro 7.65, sette calibro 380, tre caricatori contenenti 36 cartucce calibro 9x19 e un caricatore per fucile Kalashnikov con due cartucce calibro 7.62. Insieme ai proiettili sono stati sequestrati anche quattro panetti di hashish del peso di 100 grammi ciascuno. I poliziotti stanno adesso conducendo le indagini per stabilire a chi appartenesse il materiale ritrovato.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento