Cartucce e droga in un casolare a Miano: sequestro della polizia

In totale i poliziotti hanno trovato 150 cartucce e 400 grammi di hashish nascosti a vico Santa Croce

Un totale di 150 cartucce per arma da fuoco e 400 grammi di hashish sono stato sequestrati dalla polizia a Miano. All'interno di un casolare abbandonato in vico Santa Croce, gli agenti del commissariato Scampia hanno condotto un'operazione che ha permesso di recuperare un ingente quantitativo di munizionamento per diversi tipi di arma da fuoco.

Sessanta cartucce calibro 9x19, 35 calibro 38, 18 calibro 7.65, sette calibro 380, tre caricatori contenenti 36 cartucce calibro 9x19 e un caricatore per fucile Kalashnikov con due cartucce calibro 7.62. Insieme ai proiettili sono stati sequestrati anche quattro panetti di hashish del peso di 100 grammi ciascuno. I poliziotti stanno adesso conducendo le indagini per stabilire a chi appartenesse il materiale ritrovato.  

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino: come difendersi e cosa fare in caso di morso

  • Spiagge: i 3 lidi più belli di Napoli dove viziarsi e divertirsi

  • Cardarelli: presto visite ed esami si prenoteranno nella farmacia vicino casa

  • Come eliminare la puzza dal tuo bidone della spazzatura

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Addio Paolo: è lui il 26enne rimasto ucciso in un incidente lungo via Marina

  • Dramma in via Marina, scooter contro auto: muore 26enne

  • Tragedia a Mergellina, 22enne si lancia dal settimo piano: muore sul colpo

  • Bimbo ingerisce soda caustica: ricoverato in gravi condizioni al Santobono

  • Renzo Arbore e il saluto a De Crescenzo: “Lucià ti abbiamo portato a Napoli”

Torna su
NapoliToday è in caricamento