Borgo Sant'Antonio Abate, maxi sequestro di carne e pesce

I controlli dei Carabinieri nella zona

Carne (immagini di repertorio)

Maxi sequestro di carne e pesce al Borgo Sant’Antonio Abate. I Carabinieri della compagnia Stella e del reggimento "Campania" hanno denunciato titolari di alimentari e ambulanti per violazioni alla normativa sulla conservazione degli alimenti e sui requisiti igienico-sanitari.

In un negozio di carni sono stati sottoposti a sequestro 15 kg di carne in cattivo stato di conservazione. Al titolare di un minimarket i militari hanno sequestrato 170 kg di carne in cattivo stato di conservazione ed il locale.

A due venditori ambulanti di prodotti ittici, inoltre, sono stati sequestrati complessivamente 54 kg di molluschi venduti per strada.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Licenziati Fiat sul campanile: "Ci hanno preso in giro"

  • Cronaca

    Rapinato e picchiato a casa sua, paura per un commerciante di Poggiomarino

  • Cronaca

    Sorpassa i Falchi, scatta l'inseguimento sul corso Garibaldi

  • Cronaca

    In fiamme la vela verde di Scampìa | VIDEO

I più letti della settimana

  • Successo per Made in Sud: prolungato per altre tre puntate

  • Test di gravidanza positivo per un 64enne napoletano: l'allarmante vicenda

  • Compra 4 biglietti Napoli-Milano e cambia più volte data e ora: alla partenza del treno trova la Polizia

  • "Potrei assumere subito 25 persone, ma non le trovo": l'appello dell'imprenditore napoletano

  • Napoli-Arsenal, dove vedere la partita: non ci sarà diretta in chiaro

  • Piazza Garibaldi, ragazza urla all'uscita della Metropolitana: arriva la Polizia

Torna su
NapoliToday è in caricamento