Afragola, sequestrati due milioni di euro ad un'azienda

Blitz dei finanzieri per una frode fiscale

I finanzieri del comando provinciale di Napoli hanno sequestrato beni e disponibilità finanziarie ad un’azienda di Afragola, che aveva posto in essere una complessa frode fiscale, al fine di non versare il dovuto nelle casse dell’erario. In particolare, nel corso di una verifica fiscale effettuata dalle Fiamme Gialle del gruppo di Afragola nei confronti di una azienda operante nel settore della lavorazione di metalli pesanti, veniva accertata la sussistenza di un complesso sistema di frode fiscale, basato sull’emissione ed utilizzo di fatture per operazioni inesistenti e sulla simulata cessione intracomunitaria di beni, finalizzato alla creazione di indebiti crediti d’imposta da portare in compensazione di debiti maturati verso l’erario.

Tale strategia permetteva alla società di vantare nei confronti del fisco un inesistente credito di iva per un importo superiore ad un milione di euro, strumentale all’abbattimento di precedenti debiti della medesima imposta.

I finanzieri hanno dato esecuzione ad un provvedimento di sequestro preventivo finalizzato alla confisca per equivalente di beni immobili, mobili, quote societarie e polizze assicurative per un importo pari a 2.381.309,52 euro. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Fuorigrotta

      Lite a scuola: 14enne accoltellato a Fuorigrotta

    • Cronaca

      Attentato Manchester, la testimonianza di "piezz ‘e pane": "Mi sono barricato in casa"

    • Cronaca

      Tumori infantili: "Nessuna emergenza nella Terra dei fuochi"

    • San Ferdinando

      Ambulanza bloccata dalle auto parcheggiate: "Si muore per colpa degli incivili"

    I più letti della settimana

    • Suicida la cantante neomelodica Lucia Caruso: aveva 35 anni

    • Addio "all'innovatore" della Regione Campania: Pierino Russo non c'è più

    • Partorisce un bimbo, in ospedale arrivano due papà: è corsa al Lotto

    • Professionista pestato da tre rapinatori: sui social la foto dopo le violenze

    • Ristorante degli orrori a Ischia, sequestrati 130 kg di cibo avariato

    • Il suicidio della cantante neomelodica: "Addio amica mia"

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento