Nola, 80 chili di salumi, formaggi e uova non a norma: maxi sequestro

I carabinieri hanno eseguito un controllo in una salumeria di Nola: uova, mozzarelle, formaggi, salami, ritagli di salumi e limoni sono risultati privi di informazioni

(foto di repertorio)

I carabinieri del nucleo Nas di Napoli hanno eseguito, in un'attività di rivendita di generi alimentari di Nola, un'ispezione di carattere igienico-sanitaria. Al termine del controllo i militari hanno proceduto al sequestro amministrativo di 80 chili di alimenti vari. Nello specifico, sono stati sequestrati salami, ritagli di insaccati, uova, mozzarelle e limoni. Gli alimenti - secondo quanto riportato dal Fatto Vesuviano - risultavano privi di qualsivoglia informazione utile a garantirne la rintracciabilità

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Eruzione Campi Flegrei, simulata l'evacuazione anche a Napoli

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • Un Posto al Sole, anticipazioni: pesanti le accuse per Diego

  • La migliore pizza fritta del mondo è di Melito: per celebrare il titolo pizze gratis per tutti

  • Raffica di controlli al Rione Sanità: centinaia di persone identificate

  • Vaselina: un ottimo lubrificante ma non per tutto

Torna su
NapoliToday è in caricamento