Sequestrati 150 kg di alimenti in un ristorante

Carni, pesce, dolci e rosticceria sequestrati da nas e carabinieri

Con il supporto di colleghi del NAS di Napoli coadiuvati per gli aspetti fiscali da colleghi della locale Guardia di Finanza gli operanti hanno effettuato controlli anche in un ristorante di Nola nel corso dei quali hanno sequestrato amministrativamente 150 kg di derrate alimentari (carni, pesce, dolci e rosticceria) risultate prive di qualsiasi informazione utile a garantirne la rintracciabilità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Disposta la chiusura amministrativa di un deposito alimentare per riscontrate gravi carenze igienico sanitarie e strutturali. Riscontrata l’assenza della scheda del piano di controllo haccp.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel napoletano la spiaggia del sesso tra scambisti, la denuncia: "Succede di tutto"

  • Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

  • Sirt, la dieta che fa perdere peso e migliora la salute

  • Maresciallo dei carabinieri si suicida in caserma: "Mi scuso con mia moglie e con l'Arma"

Torna su
NapoliToday è in caricamento