Blitz dei Nas in pizzeria: sequestrati 40 kg di prodotti alimentari

I carabinieri del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità partenopeo hanno riscontrato l'assenza dei requisiti igienico sanitari e strutturali dettati dalla legge

I Nas sono intervenuti in un ristorante-pizzeria in corso della Repubblica a Pozzuoli, nei pressi del centro storico della cittadina flegrea.

Sigilli sono stati apposti al deposito dell'esercizio commerciale: i carabinieri del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità partenopeo hanno infatti riscontrato l'assenza dei requisiti igienico sanitari e strutturali dettati dalla legge.

Il deposito, con cella frigo, era adibito allo stoccaggio degli alimenti. Nel corso delle verifiche ne sono stati sequestrati circa 40 kg, tutti privi di indicazioni utili a provarne la tracciabilità.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Centro Storico, giovane accasciato in strada salvato da un passante

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Lieto fine per il 30enne scomparso da Napoli: è stato ritrovato

  • Agguato di camorra sui Monti Lattari: ucciso Antonino Di Lorenzo

Torna su
NapoliToday è in caricamento