Macelleria, scatta l'ispezione: sequestrati numerosi prodotti alimentari

L'intervento è avvenuto a Poggiomarino ad opera di numerosi carabinieri forestali

Un intervento dei carabinieri forestali di Roccarainola ha portato al sequestro, in una macelleria di Poggiomarino, di una notevole quantità di prodotti alimentari.

Nell'esercizio commerciale, gestito da un 33enne, sono state rilevate irregolarità relative alla tracciabilità di alcuni prodotti messi in vendita.

Al termine dell'ispezione sono stati sequestrati 40 chili di pane, 23 confezioni di riso, 11 vasetti di miele e dolci tipici del Marocco fatti in casa e venduti senza alcuna etichettatura.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Whirlpool, i lavoratori in corteo bloccano l'A3

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Centro Storico, giovane accasciato in strada salvato da un passante

Torna su
NapoliToday è in caricamento