Pesce e pasta senza indicazioni, multati due ristoranti ischitani

I carabinieri di Ischia e i Nas di Napoli sono entrati in azione a Forio d'Ischia: in due ristoranti sequestrati complessivi 32 chili tra pesce, pasta, e verdure fritte

(foto di repertorio)

I carabinieri della compagnia di Ischia e del N.a.s. di Napoli hanno sottoposto a controlli igienico-sanitari 2 ristoranti a Forio d'Ischia. In uno hanno sequestrato più di 26 chili di pesce, pasta e verdure fritte congelati privi di indicazioni in relazione all’origine. Anche nel secondo ristorante sono stati sequestrati più di 6 chili di pasta all’uovo congelata in confezioni senza etichette che ne attestassero la provenienza.

In entrambi i  casi i carabinieri hanno comminato alle titolari una sanzione amministrativa di 1.500 euro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Whirlpool, i lavoratori in corteo bloccano l'A3

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Lutto nel mondo della medicina napoletana, muore improvvisamente Paolo Mercogliano

  • Sacchi: "Nella difesa del Napoli solo Di Lorenzo si muove in modo organico e sinergico"

Torna su
NapoliToday è in caricamento