Riva Fiorita, controlli della polizia: denunciata donna che gestiva un chiosco abusivo

L'accusa è occupazione abusiva di spazio demaniale. Il chiosco vendeva bibite sugli scogli della zona

Controlli della polizia sono stati effettuati nella zona di Posillipo, lungo la costa frequentata in questo periodo da numerosi cittadini e turisti. Nell'occasione, stamani, agenti del Commissariato Posillipo e la guardia costiera di Napoli hanno denunciato la titolare di un chiosco abusivo nella zona di Riva Fiorita.

L'accusa è occupazione abusiva di spazio demaniale. Il chiosco vendeva bibite sugli scogli della zona.
Sono stati sequestrati anche i frigoriferi utilizzati per le bevande.

Alla donna sono state elevate sanzioni amministrative per somministrazione di cibo e bevande senza autorizzazione.
Multato anche un uomo che, nello stesso specchio d'acqua, ormeggiava barche in una zona vietata.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio

  • Lutto in casa Napoli: si è spento Mistone, terzino in azzurro negli anni '50 e '60

  • Lutto nella moda, scompare la signora Di Fiore Settanni: era emblema dello stile caprese

  • Riso e verza: la vera ricetta napoletana

  • Allerta meteo prorogata fino alle 14 di domani: l'avviso della Protezione civile

  • Cosa ci fa una cuccia al centro di Piazza Garibaldi? La risposta

Torna su
NapoliToday è in caricamento