Blitz dei Nas in un forno di Pozzuoli: sequestrati 10 kg di cornetti

L'attività era priva di autorizzazioni e dei requisiti richiesti dalla legge, mentre i prodotti sono risultati privi di indicazioni utili alla tracciabilità

Cornetti

I carabinieri del Nas di Napoli sono intervenuti a Pozzuoli, chiudendo e sequestrando un forno risultato privo di autorizzazioni e dei requisiti igienico-sanitari prescritti dalla legge.

Contestualmente, i militari hanno anche posto sotto sequestro 10 chilogrammi di alimenti, prodotti da forno tra cui cornetti farciti e non, perché del tutto privi di indicazioni atte a garantirne la loro rintracciabilità.

I Nas rendono noto che attività di controllo come quella portata a termine a Pozzuoli saranno intensificate nell'intera area metropolitana partenopea. Il nome e l'ubicazione del forno posto sotto sequestro nel comune puteloano non è stato reso noto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco perché il tuo bucato non profuma

  • Tragedia nel centro commerciale, bambino di 5 anni resta mutilato

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Si chiamava Pietro e aveva solo 16 anni: è lui la vittima dell'incidente di Casoria

  • Centro Storico, giovane accasciato in strada salvato da un passante

Torna su
NapoliToday è in caricamento