Prostituta brasiliana a Ischia: sequestrata casa di appuntamenti

L'uomo che le procurava i clienti, un 50enne del posto, è stato denunciato

Prostituzione a Ischia. La scoperta è avvenuta ieri, quando alcuni agenti sono intervenuti presso un appartamento nella Baia di Citara.

Era lì che lavorava una prostituta di origini brasiliane. A procacciarle i clienti era un uomo del posto, 50enne denunciato per sfruttamento della prostituzione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'appartamento, di sua proprietà, è stato posto sotto sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, lutto a Napoli: muore noto avvocato 57enne

  • Coronavirus, 1103 casi in Campania: l'aggiornamento della Protezione civile

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Schianto su corso Campano, sbalzati dallo scooter: paura per due ragazzi

  • Morte lavoratore Anm, tra un anno sarebbe andato in pensione: positivo dopo un viaggio al nord

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

Torna su
NapoliToday è in caricamento