Vergogna a Casoria, senzatetto pestato da una baby gang

A riportarlo, su Facebook, è un testimone oculare

Un terribile episodio di violenza si è consumato a Casoria nella zona del parco commerciale I Pini, presso la statale sannitica.

Un senzatetto di origini straniere è stato violentemente pestato da una baby gang per futili motivi.
A raccontare il fatto è il Meridiano, che riporta il post Facebook di un testimone oculare di quanto accaduto.

"Conosco quell’uomo, è una persona buona e pacifica - spiega - Lo incontro ogni giorno, provo ad offrirgli cibo, acqua o monete ma rifiuta sempre. Non farebbe mai del male a nessuno. Ho paura che possa essere seriamente ferito. Vorrei potergli offrire cure e riparo".
Non è al momento chiaro se la violenza sia stata denunciata alle forze dell'ordine.

 

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • Fusaro: riapre il frutteto borbonico. Toccherà quindi alla pista ciclabile

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • "I love Ztl", pagina social per il "Lungomare Liberato" di Castellammare

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Bimba napoletana autistica interrompe il Papa, Francesco: "Dio parla attraverso di lei"

  • Ischia, sessantenne del Rione Sanità spende 50 euro falsi: denunciato

Torna su
NapoliToday è in caricamento