“Sei proprio un napoli!”: quando la discriminazione arriva sull'enciclopedia

Come denunciato dal presidente dell'associazione neoborbonica Gennaro De Crescenzo, l'enciclopedia ha inserito tra i suoi lemmi "napoli" come sostantivo. In un'accezione che fa molto discutere

Enciclopedia

"Sei proprio un 'napoli'”: forse a qualcuno sarà capitato sentirsi affibbiare questo singolare sostantivo. Nulla di positivo purtroppo, l'accezione è spregiativa, e diretta soprattutto ai partenopei migrati nel nord del Paese.

Quello che però prima era un uso volgare – e diciamocelo, un po' discriminatorio – del toponimo, adesso è stato “promosso” a lingua italiana vera e propria: l'enciclopedia Treccani include il neologismo a pieno titolo tra le sue pagine, facendo riferimento ad un'opera dello scrittore milanese Giuseppe Testori.

Se semanticamente non siamo ai livelli di “terrone”, manca davvero poco. È stato Gennaro De Crescenzo, presidente dell’associazione neoborbonica, a denunciare il conferimento di dignità linguistica alla parola da parte dell'enciclopedia.

“La citazione si può configurare come una vera e propria immotivata istigazione all’odio razziale – è il commento del neoborbonico – più che mai dannosa in un momento delicato e complesso come quello che l’Italia, e in particolare Napoli e il Sud dell’Italia, stanno vivendo in questi anni”. La richiesta è chiara: che il vocabolo venga cancellato. Intanto è scattata la protesta: stop agli acquisti di prodotti dell'Istituto culturale Treccani.

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino: come difendersi e cosa fare in caso di morso

  • Cardarelli: presto visite ed esami si prenoteranno nella farmacia vicino casa

  • Come eliminare la puzza dal tuo bidone della spazzatura

  • Pelle secca: quali sono i rimedi più efficaci

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Fuorigrotta, tragico incidente stradale: muore una 15enne

  • Caos in via Rosaroll, aggressione e spari: feriti due poliziotti e un cane

  • Addio Paolo: è lui il 26enne rimasto ucciso in un incidente lungo via Marina

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 15 al 19 luglio 2019

  • Dramma in via Marina, scooter contro auto: muore 26enne

Torna su
NapoliToday è in caricamento