Razzismo, aggredirono un immigrato alla Sanità: le scuse e l'abbraccio dei ragazzini

Ivo Poggiani, presidente della Municipalità: "Abbiamo avviato un'azione pedagogica, rintracciato i ragazzini e fatto incontrare con l'uomo che avevano aggredito"

L'abbraccio, foto Ansa

È finita con un abbraccio in chiesa, al Rione Sanità, la vicenda che aveva visto suo malgrado protagonista Yacoubou Ibrahim, un 51enne del Benin aggredito alcuni giorni fa da due bambini.
L'uomo è in Italia da 28 anni, e lavora alla Asl come mediatore culturale. Era stato preso di mira da due ragazzini di 12 e 10 anni, che lo offesero con insulti razzisti e aggredirono con spray urticante.

L'aggressione al 51enne del Benin

Parrocchia, municipalità, organizzazioni educative sociali e forze dell'ordine hanno rintracciato i due ragazzini e li hanno fatti ragionare.

Così Ivo Poggiani, presidente della III Municipalità: "Abbiamo avviato un'azione pedagogica, rintracciato i ragazzini con i quali abbiamo parlato e abbiamo discusso con le loro famiglie". "Al loro incontro con Yacoubou, abbiamo invitato le famiglie, gli educatori, il parroco don Antonio Loffredo, le forze dell'ordine – ha proseguito Poggiani – e li abbiamo visti parlare con l'uomo che avevano insultato, dispiacersene, chiedergli scusa ed infine abbracciarlo".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lieto fine per Noemi, prognosi sciolta: la bimba ferita a piazza Nazionale è fuori pericolo

  • Cronaca

    Maestra investita in prognosi riservata, caccia al pirata

  • Attualità

    BBC World News nella redazione di NapoliToday: focus su criminalità e politica

  • Cronaca

    Muore soffocato da un pezzo di pizza: inchiesta in ospedale

I più letti della settimana

  • Tina Colombo non è più incinta: "Purtroppo ho perso il bambino"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Si lancia dal ponte della tangenziale e muore a piazza Ottocalli

  • Piogge e temporali su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Incidente stradale in via Diocleziano: un morto e tre feriti

Torna su
NapoliToday è in caricamento