Irreperibile dal 2011: trovata in hotel, viene arrestata dai carabinieri

Dovrà scontare nove mesi e ventisei giorni di reclusione

Foto di repertorio

Irreperibile da settembre 2011, i carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna l’hanno individuata in un hotel traendola in arresto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si tratta di A.M. una 54enne già nota alle forze dell'ordine originaria del vesuviano, ma ora residente a Norimberga. Era ricercata per un ordine di carcerazione emesso dalla procura di Napoli per un furto aggravato commesso ad afragola in concorso nel luglio 2009: dovrà scontare nove mesi e ventisei giorni di reclusione. E' stata tradotta nella casa circondariale di Pozzuoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

Torna su
NapoliToday è in caricamento