Irreperibile dal 2011: trovata in hotel, viene arrestata dai carabinieri

Dovrà scontare nove mesi e ventisei giorni di reclusione

Foto di repertorio

Irreperibile da settembre 2011, i carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna l’hanno individuata in un hotel traendola in arresto.

Si tratta di A.M. una 54enne già nota alle forze dell'ordine originaria del vesuviano, ma ora residente a Norimberga. Era ricercata per un ordine di carcerazione emesso dalla procura di Napoli per un furto aggravato commesso ad afragola in concorso nel luglio 2009: dovrà scontare nove mesi e ventisei giorni di reclusione. E' stata tradotta nella casa circondariale di Pozzuoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • Sesso nel cimitero di Acerra: "Senza rispetto in un luogo di dolore"

  • Fedeli afragolesi senza parole: le nuvole formano l'immagine del volto di Gesù

  • Nela e la battaglia contro il cancro: "Quando arriva non ti lascia più. Ho pensato al suicidio"

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento