Scivola nella casa di cura: muore andando in ospedale

Secondo una prima ricostruzione fatta sulla base del racconto di uno dei dipendenti della struttura in cui risiedeva l'85enne, l'uomo avrebbe battuto con violenza la testa sul pavimento procurandosi una vasta ferita

Ospedale Nola

Tragedia a Scisciano. Un uomo di 85 anni è scivolato sul pavimento della stanza della casa di cura in cui era ricoverato, e, trasportato in ospedale, è morto durante il tragitto. Il pm di Napoli ha disposto l'autopsia per accertare le cause del decesso.

Secondo una prima ricostruzione fatta sulla base del racconto di uno dei dipendenti della struttura in cui risiedeva, che lo ha soccorso e accompagnato all'ospedale di Nola, l'anziano sarebbe scivolato e avrebbe battuto con violenza la testa sul pavimento, procurandosi una vasta ferita.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio

  • Lutto nella moda, scompare la signora Di Fiore Settanni: era emblema dello stile caprese

  • Lutto in casa Napoli: si è spento Mistone, terzino in azzurro negli anni '50 e '60

  • Otto multe in due mesi: "Con quei soldi avrei comprato latte e biscotti a mia figlia"

  • Cosa ci fa una cuccia al centro di Piazza Garibaldi? La risposta

  • Lutto al Cardarelli, si è spento noto anestesista

Torna su
NapoliToday è in caricamento