Piazza San Domenico, scippa telefonino: bloccato minorenne

Servizi straordinari della Polizia di Stato per contrastare le bande giovanili

La notte scorsa gli agenti della Squadra Mobile, con l’ausilio dei poliziotti dei Commissariati Dante, Montecalvario, San Carlo Arena e San Ferdinando,  hanno organizzato un servizio straordinario di controllo del territorio nelle zone della Movida, finalizzato ad arginare il dilagante fenomeno dei reati predatori.

In particolare, nell’ambito delle attività del gruppo investigativo sulle bande giovanili violente costituito presso la Squadra Mobile, all’una circa, una pattuglia motomontata della Squadra Mobile in transito in piazza San Domenico Maggiore, ha visto sfrecciare uno scooter con tre giovani a bordo, che corrispondevano alla descrizione degli autori di uno scippo appena avvenuto nei pressi dell’Università Orientale. A nulla è valso l’ALT Polizia intimato dai poliziotti, i giovani hanno cercato di guadagnare la fuga con manovre evasive e pericolose, imboccando alcune strade contromano. I poliziotti sono riusciti a raggiungerli e a bloccare un minorenne, mentre gli altri due hanno abbandonato lo scooter per proseguire la fuga a piedi e, approfittando dell’enorme numero di persone in strada e del traffico congestionato, sono riusciti a dileguarsi per i vicoli cittadini. Da un controllo effettuato, nel giubotto del minore venivano rinvenuti due telefoni cellulari, uno dei quali si è rivelato quello scippato pochi minuti prima dei pressi dell’Università.

Sono in corso accertamenti per l’identificazione dei complici.

Il minore è stato arrestato e condotto presso il C.P.A. dei Colli Aminei.

Durante i controlli effettuati nell’arco della notte, sono stati conseguiti i seguenti risultati:

-              30  persone controllate di cui 18 pregiudicate;

-              1 persona arrestata per furto con strappo e resistenza a p.u.;

-              2 persone denunciate per furto con strappo;

-              6 veicoli controllati, di cui uno sequestrato;

-              6 verbali elevati al C.d.S.

-              7 perquisizioni personali ai sensi ex art. 4 L.110/75

-              10 gr. di sostanza stupefacente sequestrata (marjuana)

-              7 persone fotosegnalate di cui 4 minori identificati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

  • Chiusura Kestè, Fabrizio Caliendo: "La mia vita ha più valore dei soldi"

Torna su
NapoliToday è in caricamento