Sciame di api in strada a Portici, l'appello: "Non fate loro del male"

Il curioso caso che ha fatto il giro dei social

Lo sciame di api a Portici (foto Facebook Abeta Onlus)

Un corposo sciame di api è apparso da qualche giorno in strada a Portici. Le foto hanno fatto nelle ultime ore il giro dei social. 

I residenti hanno prontamente avvisato l'Asl competente e la Polizia Municipale. Intanto, accanto allo sciame, sono apparsi alcuni cartelli che invitano a non fare del male alle api. 

"A Portici in questi giorni si può osservare una meraviglia della natura. Si tratta di uno sciame di api in movimento, che sta sostando da un paio di giorni - si legge sulla pagina Facebook dell'associazione Abeta Onlus - . Il luogo è stato segnalato, e sembra superfluo ricordare che le api sono una specie protetta ed è un reato arrecare loro danno. La bellezza di questo fenomeno ci ha incantati. Si tratta in pratica di una giovane regina con il suo seguito di operaie e fuchi che sta attendendo che le esploratrici trovino il sito ideale per un nuovo alveare. Le operaie hanno le sacche melifere piene per nutrire tutto lo sciame e in questo momento non pungono, anche se ovviamente vanno osservate a debita distanza. È una cosa bellissima da vedere in città, ci auguriamo che tutti ne siano consapevoli".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel napoletano la spiaggia del sesso tra scambisti, la denuncia: "Succede di tutto"

  • Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

  • Sirt, la dieta che fa perdere peso e migliora la salute

  • Maresciallo dei carabinieri si suicida in caserma: "Mi scuso con mia moglie e con l'Arma"

Torna su
NapoliToday è in caricamento