Pompei: restaurate sei domus, inaugurazione il 23 dicembre

Apertura della domus Fullonica di Stephanus e delle case del Criptoportico, di Paquio Proculo, del Sacerdos Amandus, di Fabius Amandius e dell'Efebo. Ci sarà il Ministro per i beni e le attività culturali Franceschini

Completati, negli scavi archeologici di Pompei, i restauri di sei domus che saranno inaugurate mercoledì 23 dicembre alla presenza del Ministro per i beni e le attivita' culturali, Dario Franceschini. I lavori sono stati realizzati nell'ambito del Grande Progetto Pompei e consentiranno l'apertura della domus Fullonica di Stephanus e delle case del Criptoportico, di Paquio Proculo, del Sacerdos Amandus, di Fabius Amandius e dell'Efebo.

Oltre all'apertura delle domus, sarà fatto il punto sullo stato di avanzamento dei lavori del Grande Progetto Pompei. All'incontro partecipera' anche il regista Pappi Corsicato con la proiezione del cortometraggio "Pompei, eternal emotion", realizzato dalla Regione Campania e dalla Scabec per la promozione dell'area archeologica.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Due Van Gogh sottratti ai narcotrafficanti: la notizia fa il giro del mondo

    • Ponticelli

      Scoperto un "furbetto del cartellino": il giardiniere comunale faceva un altro lavoro

    • Ponticelli

      Paura per un conducente Anm: investito da un'auto che andava contromano

    • Cronaca

      Accoltellato in centro: fugge dall'ospedale in cui era ricoverato

    I più letti della settimana

    • Il super vulcano Marsili è attivo: rischio tsnunami in Campania e Calabria

    • Nuovo video hot nel napoletano, la Lucarelli: "Ho denunciato tutto alla Polizia"

    • Video hard della 19enne, il ragazzo preso di mira dalla Lucarelli: "Non sono pentito"

    • Squalo a Mergellina: era grande quasi tre metri

    • Giallo sulla morte di un uomo: "Giunto già senza vita in ospedale"

    • Tragedia per l'aspirante Miss Italia: il padre muore in un incidente stradale

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento