homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Scale di Massimo Troisi a Napoli: lunedì l'inaugurazione

La cerimonia alla presenza di de Magistris, familiari e amici. Lì fu girata la famosa scena con Lello Arena dal film "Scusate il ritardo"

Le scale (Foto N. Clemente)

Appuntamento lunedì 18 gennaio per l'inaugurazione delle Scale di Massimo Troisi a Napoli. La cerimonia, alle 10,30, vedrà la presenza del sindaco Luigi de Magistris, dei familiari e degli amici dell'attore regista di San Giorgio a Cremano.

Le scale sono quelle dove fu girata la famosa scena con Lello Arena del film “Scusate il Ritardo”, successo cinematografico del 1983

La cerimonia di inaugurazione, inizialmente fissata per il 28 dicembre, fu rimandata in segno di lutto per la tragica scomparsa di Vincenzo Troisi, fratello di Massimo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Scampia

      Ciro Esposito, due anni dopo: la commemorazione a Scampia

    • Cronaca

      Fuga di gas in un palazzo del centro, neonata tratta in salvo dalla polizia

    • Incidenti stradali

      Tragico incidente stradale in Germania, muore una napoletana di 26 anni

    • Cronaca

      Pedofilo condannato in Thailandia arrestato a Capri

    I più letti della settimana

    • In vendita la Pagoda di Posillipo: un sogno da cinque milioni di euro

    • Corso Malta, inseguimento con sparatoria in Tangenziale

    • Maxi blitz contro la camorra a Napoli Est: 90 arresti

    • Facci sulla rielezione di de Magistris: "I napoletani non sono un popolo, se lo meritano"

    • Sangue a Melito, uccise due persone in un agguato

    • Poggioreale, tenta di impiccarsi in carcere: è grave

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento