Nomina direttore Tg2, Saviano querelato da Sangiuliano

Lo scrittore aveva immediatamente attaccato il neo direttore, che ha dichiarato: “Non replico, ma parleranno le querele e gli atti giudiziari”

Roberto Saviano e Gennaro Sangiuliano (Ansa)

Finisce in tribunale la polemica nata tra lo scrittore Roberto Saviano ed il giornalista Gennaro Sangiuliano, dopo la nomina di quest'ultimo a direttore del Tg2.

Lo scrittore, a nomine ufficializzate, aveva scritto su Facebook: “Gennaro Sangiuliano direttore del Tg2, peggio non si poteva. Sangiuliano, caso esemplare: nominato vicedirettore del Tg1 con Silvio Berlusconi e promosso direttore con il Governo del Cambiamento. Noi campani lo ricordiamo bene Sangiuliano, galoppino di Mario Landolfi, Italo Bocchino, Nicola Cosentino, Amedeo Laboccetta. Noi campani sappiamo bene che tutto questo è ammissibile solo in un’ottica di spartizione, non certo di alleanza, né di applicazione del contratto di governo. Solo in una spartizione si può giungere a un tale livello di cinismo. E adesso Sangiuliano diventa addirittura direttore del Tg2, direttore in quota Lega. E a chi dice che la Lega non è più antimeridionale rispondo: ma non vedete come, con l’avallo del M5S, continua la triste tradizione di valorizzare il peggio della cultura, della politica (Giuseppina Castiello sottosegretario del Sud è una nomina che grida vendetta) e dell’economia nel Mezzogiorno d’Italia? Con il Governo del Cambiamento, al Sud, la società incivile non perde posizioni, anzi..”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Salvini: "Ho querelato Saviano"

La replica – o più precisamente la querela – non si è fatta attendere. “Non replico, ma parleranno le querele e gli atti giudiziari”, ha fatto sapere Sangiuliano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • De Luca rilancia la movida: "Cinema all'aperto e musica nei locali: apriamo tutto"

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Grave lutto nel mondo dell'imprenditoria: addio al noto designer Roberto Faraone Mennella

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

Torna su
NapoliToday è in caricamento